Brownies Caramello Salato e Nocciole

Bertha Honoré PalmerImmaginate Mrs Palmer, nota imprenditrice statunitense, degustare un pezzo di torta, in pubblico, agli albori del XX secolo.. Ci voleva qualcosa di appropriato ad una signora, qualcosa che non sporcasse le mani, fosse facile da trasportare e degustare durante le esibizioni sociali.

Le indicazione di Berha Palmer furono chiare, nel 1893, alle porte del Chicago World’s Columbian Exposition, chiese al pasticcere del Palmer House Hotel un dolce pratico, con la consistenza di una torta, ma più piccolo e meno sbricioloso. Nacquero così i primi brownies, serviti ancora oggi nel Palmer House Hilton, ricoperti da una glassa di albicocche e ripieni di noci. La prima testimonianza scritta risale al 1896, con il libro di ricette di Fannie Farmer: ‘Boston Cooking School – Cook Book’. In oltre cento anni, in tanti hanno scritto e ideato nuove preparazioni, la varianti sono veramente infinite, arricchendo di particolari i nostri brownies, ormai radicati nel gusto americano.. e non solo. La ricetta di oggi, come promesso, prevede l’aggiunta di nocciole e caramello salato.

Brownies nocciole e caramello salato Ingredienti per i brownies:

  • 200 gr di cioccolato fondente
  • 185 gr di zucchero
  • 150gr di burro
  • 80 gr di farina
  • 80/100 gr di nocciole
  • 3 uova

per il caramello salato vedere qui Preparazione: Accendere il forno a 180*. Tagliare il cioccolato fondente in piccoli pezzi e sciogliere a bagnomaria insieme al burro. Sbattere le uova, intere, con lo zucchero, aggiungere il cioccolato sciolto con il burro e la farina. Amalgamare bene gli ingredienti in modo da ottenere un composto omogeneo. In questa fase e’ importante non incorporare troppa aria, mescolando a lungo l’impasto, poiché i brownies devono essere densi e compatti. Imburrare e infarinare un teglia rettangolare, versare metà dell’impasto e ricoprire con il caramello salato. Tagliare grossolanamente le nocciole, aggiungerle al rimanente impasto e versarlo nella teglia. Infornare per circa mezz’ora, per essere sicuri provate con uno stuzzicadenti che dovrà uscire pulito e asciutto. Lasciar raffreddare e tagliare a quadratini. Si possono ingolosire ulteriormente con panna o gelato alla crema. Brownies caramello salato e nocciole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...